By: Guido Long

Comments: 0

La sostanza legale nota come mefedrone è diversa, nella sua forma originale, rispetto a ciò che è reperibile in seguito alla sua proibizione, con effetti sia positivi che negativi. Che sia una droga del tutto nuova?

Per coloro che si ricordano della carenza di MDMA del 2009/2010, i ricordi non sono sempre piacevoli. Il mefedrone aveva preso il suo posto essendo economico, facilmente reperibile, e (per un po’) legale. Era anche molto invitante, ma puzzava come urina di gatto e aveva numerevoli effetti collaterali sgradevoli, il che portò molti a desiderare il ritorno di MDMA.

Tuttavia per altri, i tempi del mefedrone sono ricordati sempre di più in maniera calorosamente nostalgica. Secondo utenti di forum sulla droga online, la maggior parte del mefedrone prodotto sin dal divieto rappresenta una sostanza meno forte e meno euforica, nemmeno sullo stesso livello rispetto a ciò che era reperibile prima del divieto, a prescindere da quanto uno consumi.

Ovunque venga discusso di mefedrone, si possono trovare messagi del tipo:

“Vorrei solo che fosse buono come lo era un tempo. Fare quella prima riga è stata la migliore sensazione di sempre, totalmente ineguagliata. A prescindere dalla qualità della roba di oggi non riesco a sentire la stessa sensazione.”

“Credo che tutta la ‘mcat’ pre-divieto venisse da una fabbrica in Cina, la quale, a causa di standard di pulizia bassi, produceva ‘mcat’ con molte impurità.[1] Erano queste impurità ad essere responsabili per l’improbabile euforia divina provata dalle persone.”

“Il dibattito sulla sostanza pre- e post- divieto non è irrelevante. C’è una differenza tra le due. Quando ti scendeva era brutale, sì. Ma ricordo anche sessioni incredibili di 3 giorni, in cui il secondo giorno ti sentivi bene proprio come il primo, e il terzo giorno ancora andavi forte.”

Questi son tutti messaggi veri, pubblicati su forum online molto popolari che trattano di droghe. Inoltre, l’elevato numero di questo tipo di messaggi li rende difficili da ignorare. Il forum Dream Market – forum del ‘darkweb’ dedicato al mercato nero online più grande al mondo –  recentemente bloccato, aveva un thread di discussione lunghissimo sul mefedrone con oltre un milione di visualizzazioni, il che lo rendeva il thread più visto di tutto il forum. In gran parte della discussione venivano affrontate teorie riguardo a cosa rendesse la sostanza pre-divieto migliore, con membri che parlavano della “qualità pre-divieto” come del santo Graal del mefedrone, e alla quale tutti i tipi di mefedrone post-divieto venivano paragonati.

Tuttavia, non tutti sono d’accordo.

Continua a leggere l’articolo su Talking Drugs

Facebook
Twitter
LinkedIn