#IoColtivo, e tu?

Con #IoColtivo stiamo conducendo una disobbedienza civile per ottenere dal Parlamento una discussione sulla proposta di legge popolare per legalizzare la cannabis. Anche solo 10€ possono aiutarci a farla conoscere a più persone e imporre il tema alla politica.

legalizziamo_fogliolina

LEGALIZZARE LA CANNABIS PERCHÉ?

legalizziamo-icona_cannabis-terapeutica

Il 20 aprile 2020 in tanti abbiamo iniziato a coltivare cannabis per uso personale.

Era il novembre 2016 quando abbiamo portato in Parlamento 67mila firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare “Legalizziamo” che prevede la regolamentazione della produzione, del commercio e del consumo della cannabis e dei suoi derivati, nonché la depenalizzazione dell’uso di tutte le altre sostanze. 

In questi 4 anni il Parlamento è rimasto immobile.

Davanti a noi abbiamo il muro di gomma della politica e dell’informazione.  

Ma dal deposito della proposta di legge ad oggi non ci siamo mai fermati,  promuovendo appelli, incontri, conferenze e manifestazioni per sollecitare i parlamentari a discuterla. Oggi la battaglia continua con la campagna #IoColtivo!

legalizziamo_pasticconi

Ascolta il podcast
della Conferenza

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo “Droghe, ripartiamo da 7” che si è tenuta a Roma venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 12:18.

Questa conferenza stampa ha una durata di 47 minuti.

PROMUOVONO LA CAMPAGNA:

antigone
cigl
cnca
forumdroghe
gruppoabele
itardd
legacoop
lila
sanbenedetto
societadellaragione

ULTIME NEWS!

26

Apr

Walter De Benedetto non è solo

Articolo di Marco Perduca e Antonella Soldo per Il Riformista Era il 28 aprile del 2007 quando con il Decreto Turco si riconobbe in Italia l’efficacia terapeutica del Thc, il principio attivo più importante della cannabis, per il trattamento del dolore cronico. Esattamente quattordici anni dopo, Il suo caso è tra i più conosciuti ma […]

Comments: 0

09

Apr

Cannabis terapeutica, tra le polemiche sulla Dadone e la droga la priorità sono i malati

Articolo di Marco Perduca e Leonardo Fiorentini per Il Riformista Le minacce di crisi di Governo alla notizia che la Ministra Fabiana Dadone sarà responsabile per le politiche in materia di droghe ci confermano che a destra si resta proibizionisti ideologici mentre a sinistra le riforme di libertà continuano a esser trattate con timore. Con l’eccezione del Presidente della Commissione […]

Comments: 0

31

Mar

Presidente Draghi, non dimentichi la delega alle Politiche sulle Droghe

Abbiamo scritto al premier Draghi perché assegni la delega alle Politiche sulle Droghe

Comments: 0

16

Mar

È arrivata l’ora delle depenalizzazioni -partendo da cannabis

L’Associazione Luca Coscioni affida a Marco Perduca, che coordina la campagna Legalizziamo.it, il commento alla relazione programmatica della Ministra della Giustizia Marta Cartabia. “Alla Ministra Cartabia diciamo innanzitutto: è arrivata l’ora delle depenalizzazioni, per fondare una credibile riforma della giustizia.” “Oltre all’attenzione dei rapporti tra istituzione parlamentare e Governo, troppo spesso piegati alle ragioni dell’urgenza e alle […]

Comments: 0

17

Gen

Cannabis, il Mondo si muove e l’Italia sta ferma

Articolo di Marco Perduca per L’Espresso Mentre in Italia il dibattito pubblico ruota attorno al colore delle regioni e crisi di governo, altrove, anche dove la situazione è molto tesa, la politica continua nel suo business as usual – anzi no! Dai primi di novembre è un susseguirsi di decisioni legislative, giurisdizionali e istituzionali che […]

Comments: 0

15

Gen

Stati Generali della Psichedelia 2020: breve sintesi

La seconda edizione degli Stati Generali della Psichedelia in Italia, organizzata il mese scorso a Torino dal network di Psy*Co*Re, conferma innanzitutto che finalmente il tema, nelle sue varie sfaccettature e dimensioni, va conquistandosi sempre più spazio nelle librerie, sulle testate mediatiche e tra le menti d’Italia. A conferma di una prepotente crescita d’interesse per […]

Comments: 0

15

Gen

Illuminismo psichedelico di Federico Di Vita, il primo podcast italiano dedicato alla psichedelia

Da qualche mese pensavo di mettere su un podcast sulla psichedelia in Italia, mi piaceva l’idea di parlare di questi temi in modo colloquiale e accessibile – anche se sempre informato. Forse una parte dell’idea la devo alla bellissima serie Midnight Gospel, uscita nella scorsa primavera su Netflix e basata sul podcast altamente lisergico di […]

Comments: 0

16

Dic

Nuovi rilanci per la ricerca e la terapia psichedelica

A ruota degli Stati Uniti, in altri Paesi anglofoni occidentali si registrano nuovi passi avanti per la ricerca scientifica e per le applicazioni terapeutiche degli psichedelici. Le autorità canadesi hanno autorizzato l’auto-sperimentazione della psilocibina per alcuni operatori sanitari, onde ricavarne riscontri utili allo sviluppo di future terapie ad hoc. I ricercatori della Monash University, a […]

Comments: 0

14

Dic

Dal Rinascimento alla Scommessa: tre notizie e un libro per un 2021 psichedelico

di Federico Di Vita In appena un mese nel mondo della psichedelia sono giunte tre notizie in grado di fare epoca. La prima arriva dagli Stati Uniti, e in particolare dall’Oregon, in cui durante le elezioni presidenziali di novembre si sono tenuti anche dei referendum: con il primo lo stato ha legalizzato lapsilocibina (il principio […]

Comments: 0

05

Dic

Seconda edizione degli Stati Generali della Psichedelia

È tutto pronto per la seconda edizione degli Stati Generali della Psichedelia in Italia. Già previsto presso il Centro di Cultura Contemporanea di Torino, in base alle nuove restrizioni Covid l’evento si svolgerà interamente via livestreaming online e nell’arco di quattro giornate – a partire dalle ore 10 di martedì 8, venerdì 11, sabato 12 […]

Comments: 0

01

Dic

Webinar “L’ora della Cannabis”

Segui con noi il voto sulla cannabis Il 2 dicembre la Commissione sulle droghe delle Nazioni unite vota sulle raccomandazioni dell’Organizzazione della Sanità relative al controllo internazionale della cannabis. Se accolte si tratterebbe della prima riforma strutturale delle Convenzioni ONU in materia di stupefacenti. Non tutti gli Stati hanno rivisto le loro leggi e politiche […]

Comments: 0

18

Nov

Cannabis: un appello alle Nazioni Unite per politiche basate sull’evidenza scientifica

L’Associazione Luca Coscioni, insieme a Science for Democracy ed Eumans!, è tra i firmatari dell’appello lanciato in vista della storica decisione delle Nazioni Unite sulla cannabis medica all’inizio di dicembre 2020. Insieme ad organizzazioni accreditate dall’ECOSOC, l’Associazione ha presentato alla Commissione sugli stupefacenti degli Stati Membri la seguente dichiarazione, che sarà oggetto di valutazione. 63a […]

Comments: 0

12

Nov

Webinar “Chi ha paura del CBD?”

Scienza, diritti e imprenditori per la ricerca libera e le leggi giuste sulla cannabis Il webinar è organizzato dall’Associazione Luca Coscioni, in collaborazione con Forum Droghe, la Società della Ragione e la Confederazione Generale Italiana del Lavoro. Il webinar si svolgerà lunedì 16 novembre 2020, dalle ore 18:00 alle ore 20:00. Per partecipare è necessario […]

Comments: 0

09

Nov

Le droghe valgono la metà della quota MES per l’Italia

Pubblicati i dati della Relazione al Parlamento sulle droghe 2020 Con oltre quattro mesi di ritardo rispetto agli obblighi di legge, il Dipartimento per le Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio ha pubblicato la sua Relazione al Parlamento sulle droghe 2020. A parte le conferme di quanto prodotto negli ultimi anni, questa relazione resta fuorviante […]

Comments: 0

04

Nov

È la cannabis la vincitrice indiscussa negli USA

Da 25 anni negli USA, la patria della “guerra alla droga”, si stanno conquistando le più significative riforme relativamente al “controllo” degli stupefacenti. Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di modifiche legislative conquistate grazie alla mobilitazione popolare.  Se dal 1996 è stata la cannabis terapeutica in particolare a vincere a mani basse, negli ultimi […]

Comments: 0

30

Ott

Sospeso il decreto che indicava il Cannabidiolo come stupefacente

In 251 hanno aderito al digiuno a staffetta di dialogo con le istituzioni per chiedere di non fare un passo indietro sulla Cannabis Il ministero della Salute ha firmato, mercoledì 28 ottobre, il decreto che sospende l’efficacia del precedente decreto emanato il 1° ottobre con il quale il cannabidiolo (CBD) finiva nella tabella degli stupefacenti. […]

Comments: 0

27

Ott

Un grande digiuno per evitare passi indietro sulla Cannabis: partecipa anche tu!

L’iniziativa è stata promossa da Fuori Luogo ed è stata aperta da Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni Dal 23 ottobre è cominciata una grande staffetta di digiunatori per avviare un dialogo con le istituzioni contro i passi indietro che si stanno compiendo sulla cannabis. Nelle scorse settimane abbiamo inviato una lettera aperta al Ministro della Salute […]

Comments: 0

18

Giu

Cannabis legale: in Parlamento ci sono i numeri, basta proibizionismo

Articolo di Marco Perduca per Il Riformista Oggi in Commissione Giustizia della Camera riprende il dibattito su proposte di legge concernenti fatti di lieve entità legati al consumo di sostanze stupefacenti proibite. Tra i testi presentati, quello del radicale Riccardo Magi prevede, tra le altre cose, anche la depenalizzazione della coltivazione domestica di cannabis. Sulla carta i numeri per rivedere le […]

18

Giu

Depenalizzazione, fumata nera ma senza cannabis

Ancora nulla da fare in Commissione giustizia alla Camera dei Deputati, che si sarebbe dovuta riunire nel primo pomeriggio di mercoledì 16 giugno per esaminare i vari testi relativi alla produzione, al traffico alla detenzione di sostanze stupefacenti, tra cui anche la depenalizzazione della coltivazione domestica di cannabis proposta dal radicale Riccardo Magi. Il relatore, Jacopo […]

18

Giu

Consumo di sostanze, la pandemia non cambia nulla

La pandemia e il lockdown dello scorso anno non hanno frenato il consumo di sostanze tra gli europei ma ne hanno modificato, leggermente, le abitudini. È questa l’estrema sintesi dell’ultima Relazione europea sulla droga 2021, che analizza e propone evidenze basandosi principalmente su dati di routine fino alla fine del 2019. Tuttavia, grazie alla collaborazione […]