Terapie Stupefacenti: cosa abbiamo detto a Torino! - Legalizziamo!
18680
post-template-default,single,single-post,postid-18680,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-9.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

05 Ott Terapie Stupefacenti: cosa abbiamo detto a Torino!

“DIRITTO ALLA SCIENZA E LA LIBERA RICERCA SULLE SOSTANZE STUPEFACENTI E PSICOTROPE” – Conferenza Internazionale organizzata da Associazione Luca Coscioni e ospitata al Campus Luigi Einaudi dell’Università di Torino.

English version HERE

Rivedi la Conferenza su Radio Radicale ➦ CLICCA QUI

PROGRAMMA UFFICIALE

9.30 Inizio dei lavori

9.30 – 9.45  Presidenza:

Marco Perduca –  Tania Re: Introduzione

Gianmaria Ajani: Saluti Istituzionali

Filomena Gallo: Apertura dei lavori

9.45 – 10.05 Cesare Romano: Diritto alla Scienza e Diritti della Scienza: Che cosa sono?

10.05 – 10.20 Andrea Boggio: Presentazione indice su ricerca e auto-determinazione

10.20 – 10.40 Tom Blickman: Inquadramento storico delle Convenzioni con un focus specifico sulla cannabis

10.40 – 11.00 Francisco Thoumi: Le logiche manchevolezze delle convenzioni internazionali sulla droga e le conseguenze per le interpretazioni politiche

11.00 – 11.15 Coffee Break

11.15 – 11.35 Constanza Sanchez Avilés: Piante psicoattive tradizionali: legalità, cultura e pratica della ricerca

11.35 – 11.55 Michael Collins: La riforma politica in materia di droghe negli USA: ostacoli alla ricerca e sfide dei trattati

11.55 – 12.15 Christopher Hallam: Convenzioni e ketamina

12.15 – 12.45 Dibattito

ore 12.45 – 14.45 pausa pranzo

14.45  – 15.00 Presidenza:

Tania Re –  Marco Perduca: Introduzione

15.00 – 15.10 Raphael Mechoulam: Una panoramica sulla ricerca sulla cannabis (in diretta via video)

15.10 – 15.30 Simona Pichini: Uso medico della Cannabis in Italia

15.30 – 15.50 Natalie Ginsberg: Storia della ricerca su MDMA

15.50 – 16.10 Jose Carlos Bouso: Evidenze scientifiche VS. Esperienze dei pazienti: i casi particolari di cannabis, Ibogaine e CBD (cannabidiol) come esempi di nuove sfide regolatorie

16.10 – 16.30 David Erritzoe: Psilocibina nella cura della depressione: l’esperienza della ricerca condotta all’Imperial College (UK)

16.30 – 16.50 Chris Timmerman: Dinamica dell’esperienza e dell’attività del cervello indotta da DMT: l’esperienza della ricerca condotta all’Imperial College (UK)

16.50 – 17.00 Coffee Break

17.00 – 17.20 Gilberto Camilla: Allucinogeni in terapia: una retrospettiva storica e prospettive teoriche

17.20 – 17.40 Riccardo Zerbetto: Programma residenziale intensivo di breve durata (PRIB) nel trattamento delle dipendenze funzionali (gioco d’azzardo, dipendenza sessuale-emotiva, dipendenza dalla rete, abuso di psicodroghe)

17.40 – 18.00 Nicola Bragazzi: Esistono sufficienti evidenze scientifiche per raccomandare le sostanze psicotrope ad uso medico? Implicazioni di una revisione critica ad ombrello

18.00 – 18.20 Francesco Vaccarino: Variazioni della topologia funzionale del cervello umano indotte dalla Psilocibina

18.20 – 18.40 Angelo Gemignani e Andrea Zaccaro: Respiro e stati non ordinari di coscienza

Cannabis in Italia

18.40 – 19.00 Paola Brusa: Cannabis ad uso medico: aspetti normativi e prodotti disponibili

19.00 – 19.20 Paolo Poli: Cannabis medica nei pazienti con dolore cronico: effetti sul rilievo del dolore, disabilità del dolore, aspetti psicologici: uno studio di osservazione

19.20 – 19.30 Domande

19.30 – 19.50 Re – Perduca: Prospettive future

Rivedi la Conferenza su Radio Radicale ➦ CLICCA QUI

Rassegna Stampa

WIRED – Uso terapeutico delle droghe, a che punto siamo?”

LASTAMPA – “Più investimenti e trial clinici sulla cannabis terapeutica” è la richiesta di Marco Perduca al convegno torinese

LASTAMPADroghe a uso terapeutico, a che punto è la ricerca?

SOLE 24 ORE – “La cannabis è terapeutica ma non è un farmaco

WIRED – “In Italia la cannabis si produce, ma non si studia