By: admindunp

Comments: 0

Articolo di Dolce Vita online – Già quasi 40 mila firme raccolte in tutta Italia in cinque mesi. Nel prossimo fine settimana una mobilitazione straordinaria e poi banchi per firmare nelle piazze, nei municipi e nei Grow Shop per arrivare all’obiettivo delle 50mila firme previste entro fine ottobre, per dare forza e affiancare la proposta di legge per la legalizzazione attualmente in discussione alla Camera.

Nel prossimo weekend sono in programma eventi straordinari in molte città italiane, organizzate dai Radicali, da Possibile, dal coordinamento dei Grow Shop e dai comitati cittadini sorti in molte realtà italiane. Le mobilitazioni principali a Torino – dove i Radicali terranno il proprio appuntamento in ricordo di Marco Pannella e con l’obiettivo di far firmare il sindaco Appendino e il presidente di Regione Chiamparino, oltre al maggior numero possibile di cittadini – e a Bologna in occasione della tre giorni di eventi dedicati alla canapa “Cannabis Protectio“. Ma in tutta Italia vi saranno iniziative, banchetti speciali, aperitivi e feste per richiamare persone a firmare.

Ogni cittadino maggiorenne può apporre la propria firma e può farlo anche al di fuori del Comune nel quale è residente. Importante ricordarlo visto che non in tutte le città è attiva la raccolta firme. Per conoscere il banchetto per le firme più vicino e gli orari in cui è attivo basta consultare la mappa dei punti di raccolta firme, a questo link.

E se nessun banchetto è attivo nella propria zona ci si può attivare. Infatti i banchetti dipendono dalla buona volontà e dall’organizzazione dei cittadini, per questo in alcune zone d’Italia ve ne sono molti, mentre altre sono scoperte. Per chi vuole dare una mano e allestire un banchetto nel proprio Comune basta scrivere a info@legalizziamo.it per ricevere le informazioni e il materiale necessario per attivarsi e dare una mano nella raccolta.

La raccolta firme mira alla presentazione di una nuova proposta di legge di iniziativa popolare, per affiancare ed integrare quella depositata alla Camera da parte dell’intergruppo “Cannabis legale” e rafforzarla con il supporto di cinquantamila firme a sostegno.

Il testo parte dalla versione in discussione alla Camera e la arricchisce per rendere il modello di regolamentazione quanto più libero possibile. Raggiunte le firme necessarie, infatti, la proposta di legge d’iniziativa popolare verrà presentata in Parlamento per essere inclusa nell’iter parlamentare in corso.


Notice: Undefined index: sfsi_plus_okIcon_order in /home/fydvpmfz/public_html/wp-content/plugins/ultimate-social-media-plus/libs/sfsi_widget.php on line 287

Notice: Undefined index: sfsi_plus_telegramIcon_order in /home/fydvpmfz/public_html/wp-content/plugins/ultimate-social-media-plus/libs/sfsi_widget.php on line 288

Notice: Undefined index: sfsi_plus_vkIcon_order in /home/fydvpmfz/public_html/wp-content/plugins/ultimate-social-media-plus/libs/sfsi_widget.php on line 289

Notice: Undefined index: sfsi_plus_wechatIcon_order in /home/fydvpmfz/public_html/wp-content/plugins/ultimate-social-media-plus/libs/sfsi_widget.php on line 290

Notice: Undefined index: sfsi_plus_weiboIcon_order in /home/fydvpmfz/public_html/wp-content/plugins/ultimate-social-media-plus/libs/sfsi_widget.php on line 291

Notice: Undefined index: sfsi_plus_weibo_display in /home/fydvpmfz/public_html/wp-content/plugins/ultimate-social-media-plus/libs/sfsi_widget.php on line 372
Facebook
Twitter
LinkedIn